Come risparmiare sull’assicurazione moto

Messaggi

Risparmiare Soldi / Messaggi 20 Views

La grave crisi economica che da anni attraversa il nostro Paese ha coinvolto inevitabilmente anche i centauri, compresi i più appassionati. Molti di loro, infatti, hanno dovuto rinunciare alla propria moto a causa dei costi assicurativi, determinando anche una decrescita del mercato delle due ruote. Eppure non tutto è ancora perduto: vediamo come è possibile risparmiare sull’assicurazione moto in tempo di crisi e, contestualmente, cerchiamo di capire se un’assicurazione online sia più conveniente delle polizze tradizionali.

Dai dati raccolti dall’ ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori) è emerso che per molti motociclisti assicurare il proprio veicolo sta diventando una spesa non più sostenibile. Solo una polizza RC moto più conveniente potrebbe convincerli a rimettersi in sella alla propria adorata motocicletta. Il mercato assicurativo offre, in tal senso, al contraente delle soluzioni ad hoc (le cosiddette polizze a consumo) al fine di consentirgli di versare un premio assicurativo più basso.

Assicurazioni temporanee

I centauri che sfruttano la motocicletta soltanto in alcuni periodi dell’anno (quando, ad esempio il clima si fa più mite), al fine di risparmiare sul premio da corrispondere alla propria agenzia assicurativa, potrebbero optare per una polizza temporanea. Quest’ultima, infatti, consente al contraente di pagare soltanto per il periodo in cui il mezzo viene effettivamente utilizzato. L’arco temporale in cui si intende utilizzare il motoveicolo deve essere espressamente indicato all’interno del contratto.

Assicurazioni chilometriche

La maggior parte dei motociclisti utilizza il proprio motoveicolo come mezzo di trasporto secondario; ciò significa che essi se ne servono saltuariamente e che percorrono nell’arco di un anno un numero ridotto di chilometri. Per costoro la soluzione ideale è rappresentata dalla cosiddetta polizza chilometrica, con la quale si determina il costo del premio assicurativo in base al numero di chilometri effettuati nell’arco di un anno.

Assicurazioni online

Un ulteriore significativo risparmio si può ottenere optando per un’assicurazione online. Le agenzie che operano sul web, infatti, offrono agli utenti soluzioni più convenienti rispetto a quelle proposte dalle compagnie assicurative tradizionali. D’altra parte in rete è anche possibile, grazie a degli appositi comparison sites for insurance, mettere a confronto le caratteristiche e i costi di ciascuna assicurazione online. In tal modo sarà più semplice per l’utente individuare la polizza più conveniente e che soddisfa le proprie esigenze.

Naturalmente è sempre bene valutare attentamente anche le clausole previste dal contratto; si pensi, ad esempio, a quelle relative ad eventuali sinistri stradali avvenuti al di fuori della copertura assicurativa.

L'articolo Come risparmiare sull’assicurazione moto sembra essere il primo su Cashback Facile.

Comments